il 23/11/2023 alle 23:00

Il quotidiano polacco: “Il Milan ha inviato gli osservatori per Kiwior”

0 cuori rossoneri

In Polonia si parla di un concreto interessamento del Milan per Kiwior: il centrale dell’Arsenal è il profilo giusto per Pioli?

Ultimi giorni di pausa Nazionali, ultimi rumors di mercato per il Milan. Fonti polacche parlano di un importante interessamento dei rossoneri per Jakub Kiwior, centrale difensivo dell’Arsenal che da tempo è nel mirino della società di via Aldo Rossi. Vista la situazione complessa in difesa, il duo Furlani-Moncada dovrebbe muoversi con decisione a gennaio per un rinforzo nel ruolo. Il profilo del polacco sarebbe perfetto per le strategie di mercato del Diavolo, e non dovrebbe neanche ambientarsi alla Serie A.

kiwior milan

AGENTE DI KIWIOR: “IL MILAN HA ATTESO, MA QUANDO ARRIVA LA PREMIER SI SA COSA ACCADE”

Kiwior al Milan?

A parlare di un possibile interessamento del Milan per Kiwior è il sito di notizie sportive polacco Meczyki.pl. Secondo la testata, i rossoneri avrebbero inviato degli scout a visionare il centrale durante le ultime partite della Nazionale polacca. L’interessamento del Milan per Kiwior risale in realtà a diversi anni fa: Paolo Maldini ci aveva provato quando il difensore era nelle file dello Spezia. Dopo un lungo corteggiamento, si era inserito l’Arsenal con la cifra monstre di 25 milioni. Bottino impossibile da pareggiare per le classe del club (e per qualsiasi altra squadra di Serie A). Kiwior, che sarebbe stato messo in vendita da Arteta, ha un contratto valido fino al 2028. Per questo, i Gunners non sarebbero disposti a cederlo in prestito, ma vorrebbero incassare una cifra intorno ai venti milioni di euro per lasciar partire il giocatore. Difficile che dal Milan arrivi un’offerta simile, ma, durante il mercato di gennaio, mai dire mai.

ATALANTA, FILTRANO I PRIMI SEGNALI SUL RISCATTO DI DE KETELAERE

Il profilo giusto?

Con le lunghe assenze di Kalulu e Pellegrino, con la situazione traballante dal punto di vista fisico per Kjaer, la necessità di comprare un difensore centrale è impellente. Kiwior potrebbe rivelarsi il profilo giusto per il Milan? Alto un metro e ottantotto, dotato di un fisico importante e di una buona capacità in impostazione, il polacco potrebbe rivelarsi come una pedina ideale. L’esperienza non gli manca: 39 presenze in Serie A con lo Spezia, appena 16 in un anno e mezzo con l’Arsenal (dove la concorrenza è sicuramente più agguerrita). Nella stagione corrente, il polacco ha disputato appena 184 minuti suddivisi in 4 gare in Premier League, oltre a qualche minuto in Champions. Potrebbe essere proprio il suo scarso utilizzo un asso nella manica del Milan in sede di trattativa. Statistiche alla mano, Kiwior spicca particolarmente nei passaggi progressivi e nei contrasti. Si tratterebbe, in ogni caso, di un giovane da far crescere alle spalle di Tomori.

MILAN, CHAKA TRAORE’ VIA A GENNAIO? C’E’ GIA’ UN CLUB IN AGGUATO

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN