Napoli-Milan, si ferma anche Kalulu! Cambio al 19′

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Il Milan perde anche Kalulu: contro il Napoli il centrale chiede il cambio dopo 19 minuti

Altro stop in casa Milan: i rossoneri rinunciano a Pierre Kalulu dopo soli 19 minuti di Napoli-Milan. Ad aggiungere un ulteriore grado di difficoltà alla partita, al netto dell’importante assenza per i partenopei del bomber Victor Osimhen, il Milan dovrà fronteggiare diverse defezioni.

Oltre a quella dell’ultimo minuto è di Simon Kjaer, che non è a disposizione a causa di un affaticamento muscolare, sono rimasti a Milanello anche Marco Sportiello, Ismael Bennacer, Ruben Loftus-Cheek e Samuel Chukwueze. Recuperati, invece, Luka Romero e Noah Okafor, che sono partiti dalla panchina.

Dopo 19′ di gioco, però, i rossoneri hanno già dovuto operare il primo cambio. Esordio, infatti, per l’argentino Marco Pellegrino che entra al posto dell’infortunato Kalulu. Difficile stabilire l’entità del problema fisico (probabilmente di natura muscolare), ma questo è certamente avvenuto a conseguenza di un contrasto tra il francese ed Elif Elmas.

NAPOLI-MILAN A ORSATO: LA SCELTA DI ROCCHI FA DISCUTERE PER DUE MOTIVI

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

napoli milan kalulu

Ultime news

Notizie correlate