Kalulu: “Conoscevo il Milan, ma ora ho capito veramente cosa significa essere qui”

DiDavide Giovanzana

Mar 10, 2022

Pierre Kalulu, l’uomo del momento, ha commentato la sfida di sabato con l’Empoli ai microfoni nostrani di Milan TV.

Sulla sfida col Napoli
“Vincere è stato bellissimo, con un avversario molto forte: vale ancora di più perché stanno lottando come noi per lo scudetto”

Sul giocare nel Milan
“Ho capito l’importanza della maglia, conoscevo la storia ma ora ho capito cosa vuol dire giocare nel Milan. Ho imparato l’importanza del lavoro di tutti giorni, può sembrare normale ma migliorarsi giorno dopo giorno è fondamentale”

Sul suo ruolo
“Essere un difensore moderno? L’ho imparato da piccolo, quando ero al Lione il nostro allenatore e il club erano molto severi sotto questo punti di vista: per giocare dovevi essere bravo tecnicamente, con la velocità, e dovevi vedere molto bene il gioco. Lì mi sono sempre alternato tra la posizione di difensore centrale e quella di terzino.”

Sulle emozioni del campo
“Quando scendo in campo non ho paura, voglio solo pensare a giocare a calcio e soprattutto a giocarci bene.”

Sul suo livello
“Prima non ero velocissimo, ho dovuto lavorare fortemente su questo e lo faccio tutti i giorni da quando ho 15 anni. Posso ancora migliorare, ma in generale credo di aver raggiunto un buon livello in tutto: dalla difesa alla velocità passando per la visione di gioco e arrivando alla fase offensiva.”

Sulla partita con l’Empoli
“Con l’Empoli sarà difficile anche se siamo in casa: dobbiamo continuare a vedere il calcio come lo abbiamo visto finora ovvero in maniera umile. Sappiamo che in Italia ogni partita può essere complicata, ma lavoreremo molto per essere pronti per sabato.”

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan