il 27/07/2023 alle 14:16

Juventus-Milan, altro che amichevole! Le probabili formazioni

0 cuori rossoneri

Seconda amichevole di prestigio per il Milan, che sfida la Juventus nel Soccer Champions Tour 2023: le probaabili formazioni di Pioli e Allegri

Dopo la prima sgambata contro il Lumezzane e la buona prova contro il Real Madrid, arriva la terza amichevole per il Milan di Stefano Pioli. Contro i rossoneri ci sarà la Juventus in una sfida tutta italiana tra due big del campionato di Serie A. La vera differenza tra questa e le precedenti amichevoli è rappresentata dal sensibile aumento di minutaggio per i titolarissimi. Impegnati a lungo con le Nazionali, per molti dei top players delle due squadre le vacanze sono durate più a lungo, e di conseguenza i calciatori si sono uniti più tardi ai compagni per iniziare la preparazione. Ora però, anche i nazionali hanno un buon numero di allenamenti nelle gambe. Per questo, data anche la rivalità tra i due cub, Allegri e Pioli metteranno in campo una formazione molto simile a quella titolare che vedremo nel corso della prossima stagione. Le probabili formazioni di Juventus-Milan.

juve-milan probabili formazioni

La probabile formazione della Juventus

Per l’amichevole contro il Milan, Allegri dovrà fare a meno di Dusan Vlahovic, fermato dalla pubalgia. Come modulo, la Juventus dovrebbe affidarsi al 3-5-2. In porta ci sarà il titolarissimo Szczesny. Il terzetto di difesa dovrebbe essere quello che giocherà la maggiro parte delle gare nel prossimo anno: Gatti, Bremer e Danilo. Nei 5 di centrocampo due idoli di casa. A destra agirà il nuovo acqusito Timothy Weah. I tre di centrocampo saranno McKennie, Locatelli e Miretti. Sulla sinistra, invece, spazio a Cambiaso. La coppia di attacco, almeno dall’inizio, dovrebbe essere composta da Kean e Chiesa.

JUVENTUS 3-5-2

Szczęsny
Gatti Bremer Danilo
Weah McKennie Locatelli Miretti Cambiaso
Kean Chiesa

La probabile formazione del Milan

Per la prima volta dall’inizio della preparazione, Stefano Pioli dovrebbe schierare i titolarissimi fin dal primo minuto. Anche gli intoccabili del Milan, però, dovranno abituarsi al nuovo stile di gioco: non più il 4-2-3-1, bensì il 4-3-3. In porta, dopo aver visto Marco Sportiello nelle prime due uscite, toccherà a Mike Maignan. La difesa a 4 sarà composta da Calabria sulla fascia destra, Theo Hernandez a sinistra e la coppia Thiaw-Tomori in mezzo. A centrocampo interessanti scelte da un punto di vista tattico. Il ruolo di regista davanti alla difesa dovrebbe essere occupato da Rade Krunic. Le due mezze ali, invece, sono i due nuovi acquisti: Ruben Loftus-Cheek e Tijjani Reijnders, alla prima da titolare in maglia Milan. In attacco, in attesa di Chukwueze, sarà Pulisic ad occuparsi della fascia destra. A sinistra, invece, torna titolare Rafael Leao. Il centravanti sarà Olivier Giroud, ma attenzione al possibile minutaggio ampio di Colombo. Nella gara, anche se per pochi minuti, potrebbe esordire a partita in corso anche Noa Okafor.

MILAN 4-3-3

Maignan
Calabria Thiaw Tomori Hernandez
Loftus-Cheek Krunic Reijnders
Pulisic Giroud Leao

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

juve-milan probabili formazioni

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *