Milan, il CT della Serbia elogia Jovic: “È un giocatore straordinario”

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Il commissario tecnico della Serbia Dragan Stojković elogia l’attaccante del Milan Luka Jovic dopo il gol decisivo

Luka Jovic non ha cambiato i suoi piani e continua, come visto a più riprese in stagione con la maglia del Milan, a risultare decisivo entrando dalla panchina. È successo anche a Euro 2024, dove è proprio dell’ex Fiorentina la prima rete di un calciatore rossonero nella manifestazione, la prima dal lontano 2012 quando Ibra punì la Francia. Dopo 64 minuti tutt’altro che memorabili, Stojkovic ha deciso di togliere dal campo Dusan Vlahovic per mettere Luka Jovic. E l’attaccante rossonero lo ha ripagato, trovando al minuto 95, su calcio d’angolo, la rete del pari contro la Slovenia che lascia vive le speranza di qualificazione per la sua nazionale.

“Sono felice per due motivi”

Al termine della partita tra Slovenia e Serbia, il CT Stojkovic ha voluto elogiare Jovic dopo la rete di oggi: Jovic è un giocatore straordinario, sono molto contento della sua prestazione perché pur avendo avuto poco spazio è stato davvero pericoloso. Sono felice che abbia segnato, sia per la sua fiducia sia per la squadra.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate