Milan, Jovic spopola sulla stampa con la Serbia: “Da basso ad alto”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Brilla Luka Jovic in Slovenia-Serbia: le pagelle sui quotidiani italiani dell’attaccante del Milan dopo la rete salva risultato al 95′

Nel corso della giornata europea di ieri è arrivato il primo gol di un giocatore del Milan a EURO2024: dopo Tijjani Reijnders, Noah Okafor (ancora a 0′ come Simon Kjaer), Rafa Leao, Mike Maignan e Theo Hernandez, il primo rossonero a siglare una rete è Luka Jovic. Il 15 che dovrebbe essersi già guadagnato a tutti gli effetti un posto in squadra per l’anno prossimo si è messo in mostra e non poco. Sull’1-0 per la Slovenia, un risultato che avrebbe tagliato fuori i serbi, Jovic ha trovato il colpo di testa vincente sull’ultimo calcio d’angolo al 95esimo minuto.

Due 7 e un 7.5

Vediamo le pagelle di Luka sui principali quotidiani sportivi italiani.

La Gazzetta dello Sport: “7, il migliore. Entra al posto di Vlahovic e salva la Serbia con un colpo di testa in anticipo. Per il milanista ottimo impatto sul match”.

Tuttosport: “7.5. Fino al 95′ ci si accorge della sua presenza in campo solo per un giallo sciocco, il voto si trasforma da basso ad alto perché gli basta un pallone per essere decisivo”.

Corriere dello Sport: “7”.

Ultime news

Notizie correlate