Euro 2024, Jovic entra e salva il risultato: ora il Milan ha deciso

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Luka Jovic continua a rivelarsi decisivo, specialmente da subentrato: il Milan ha preso la decisione in merito al rinnovo dell’attaccante

È Luka Jovic a firmare la prima rete di un calciatore rossonero a Euro 2024. Con questa rete, per altro, l’attaccante serbo ha spezzato un digiuno durato circa 12 anni. L’ultima rete di un calciatore del Milan nella massima competizione continentale per Nazioni, infatti, fu quella di Zlatan Ibrahimovic nella sfida tra la sua Svezia e la Francia a Euro 2012. La rete di Luka Jovic fa contenta soprattutto la Serbia, oltre che il Milan, dato che permette agli uomini del CT Dragan Stojković di agguantare un pareggio che mentiene vive le speranze di qualificazione.

Jovic decide le partite, il Milan decide il suo futuro

Che ne sarà di Luka Jovic? L’attaccante serbo, dopo una stagione complessivamente positiva (9 reti in 1242 minuti in campo) sembrerebbe essersi guadagnato la riconferma. Stando a quanto riportato da gianlucadimarzio.com, infatti, la società rossonera infatti ha esercitato l’opzione di rinnovo per un’altra stagione che era presente nel contratto con l’attaccante serbo. Il centravanti ex Real Madrid e Fiorentina, quindi, sarà ancora un giocatore del Milan anche nella prossima stagione, pur essendo consapevole che non sarà un titolare della formazione di Paulo Fonseca.

Ultime news

Notizie correlate