Milan-Empoli, Jovic bocciato dalla stampa: “Anonimo”. C’è anche un 4,5

I più letti

Le pagelle del Milan riportate sui vari quotidiani sembrano essere allineate sulla prova sottotono di Luka Jovic contro l’Empoli

La formazione di ieri del Milan nella vittoria di misura contro l‘Empoli presentava alcuni cambi di formazione, tra cui la presenza da titolare di Luka Jovic. La performance del centravanti serbo è stata ancora una volta deludente partendo dall’inizio del match e le critiche nei suoi confronti da parte della stampa non sono mancate. Ecco nel dettaglio i giudizi assegnati nelle pagelle alla prestazione dell’attaccante rossonero.

I voti dei giornali nelle edizioni odierne

Tra i più generosi Il Giornale (“Incide poco quando parte dal via”) e La Repubblica, che gli assegnano un 5,5.  Più severo il Corriere della Sera, che valuta la sua prestazione da 5: “Riconferma difficile dopo una gara così anonima”. I voti più negativi arrivano dal Corriere dello Sport e Tuttosport, che danno rispettivamente questi due giudizi nelle pagelle di Milan-Empoli: “Vero che di palloni ne ha ricevuti ben pochi. Ma lui non è nemmeno andato a cercarseli. Altra stecca da titolare. E non possono bastare i gol da subentrato”, “Ci si accorge della sua presenza in campo solo al momento del cambio“.

Per entrambi, la valutazione è un 4,5.

Ultime news

Notizie correlate