Jiménez è super, il Milan lo vuole! Moretto: “Ecco la cifra del riscatto”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Alex Jiménez sta lasciando il segno nel Milan Primavera, la società punta su di lui: novità sulla formula per strapparlo al Real Madrid

Il Milan, ancora di più da quest’anno, sta puntando sulla Primavera: uno dei nuovi talenti è Alex Jiménez. La società di via Aldo Rossi lo ha prelevato in prestito dal Real Madrid in estate. In questo avvio sta mostrando tutte le sue qualità e Ignazio Abate vorrebbe averlo a disposizione ancora per molto. Per farlo il Milan dovrà trovare il giusto accordo con gli spagnoli, intanto arrivano importanti notizie da Matteo Moretto: ecco il prezzo del diritto di riscatto per Jiménez.

MILAN PRIMAVERA, INIZIO DA SOGNO: CHI PRONTO AL SALTO?

Il Milan investe sul talento spagnolo: il diritto di riscatto

Il Milan sta investendo molto sui giovani, il nuovo direttore sportivo D’Ottavio ha dato la sua impronta e i risultati con la Primavera si vedono. Uno degli innesti di quest’estate è il terzino destro, Alex Jiménez. Il classe 2005 è arrivato dal Real Madrid con la formula del prestito con diritto di riscatto. Matteo Moretto della testata Relevo ha dato delle importanti notizie riguardo al suo contratto, secondo l’esperto il diritto di riscatto è stato fissato a 5 milioni, da non dimenticare però che il Real ha dalla sua il contro riscatto. Siamo certi che il Milan proverà a trattare con i Blancos per far sì che Jiménez non torni in patria, l’obiettivo dei rossoneri è quello di puntarci per il futuro e di farlo approdare in prima squadra.

VERSO PSG-MILAN, THEO AVVERTE CALABRIA: “ECCO COME FERMARE MBAPPE”

Chi è Alex Jiménez?

Alejandro Jiménez Sanchez (per i compagni “Jime“) è nato a Madrid l’8 maggio 2005. Cresciuto a Talavera de la Reina, muove i suoi primi passi calcistici nelle squadre locali Talavera e UD Talavera per poi trasferirsi al Real Madrid nel 2012: qui Alex esordisce come attaccante, prima di passare sulla destra come ala offensiva e affermarsi poi stabilmente come terzino destro. Jimenez è un terzino moderno: tanta corsa e velocità, aggressivo nei duelli, ottimo in fase d’anticipo e grande capacità di servire passaggi, cross e assist decisivi. La stampa spagnola lo definisce “Il nuovo Carvajal” e le sue caratteristiche ricordano molto uno dei suoi idoli d’infanzia, ovvero il terzino del Liverpool Trent Alexander-Arnold. Il talento del classe 2005 era già stato notato da Ancelotti nella stagione 2012-2013 e, dopo averlo osservato in azione nelle categorie inferiori, decide di convocarlo per la prima volta in prima squadra nel gennaio 2023.

Nonostante l’interesse di grandi club come Bayern Monaco e Chelsea, Alex Jiménez aveva deciso di firmare con i Blancos il suo primo contratto da professionista fino al 2025 (con opzione fino al 2027), diventando il giocatore più pagato della cantera Merengues. Ha inoltre già rappresentato la Spagna nelle giovanili U15, U17 e U19.

IBRAHIMOVIC: “IN TRATTATIVA CON IL MILAN. TONALI? NON SO, NON PENSAVO…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Jimenéz Milan

Ultime news

Notizie correlate