Fioccano le attenzioni dei club su Jakub Kiwior

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Jakub Kiwior sarà uno dei giocatori più attesi nell’anticipo del sabato sera della tredicesima giornata di Serie A. Il difensore centrale dello Spezia è un calciatore nei taccuini di tante big italiane e del calcio europeo, tra le quali il Milan.

 

Leggi Qui Milan, un diffidato pesante contro lo Spezia

Dalle tribune di San Siro gli occhi del direttore dell’area tecnica del Milan Paolo Maldini e del direttore sportivo Frederic Massara saranno indirizzati sicuramente anche sulla prestazione di Kiwior, ventiduenne polacco che sta disputando la sua seconda stagione con la maglia della squadra ligure dopo la prima dove si è imposto conquistandosi un posto da titolare inamovibile nel club e a fine dell’annata calcistica anche la convocazione condita dall’esordio nella nazionale maggiore della Polonia con la quale ha già collezionato 4 presenze tra giugno e settembre e la soddisfazione per l’inserimento del suo nome nella lunga lista di pre-convocati del C.T. Michniewicz in previsione dei Mondiali di Qatar 2022 insieme ad altri due compagni di squadra nello Spezia, Dragowski e Reca.

Sul prospetto polacco Jakub Kiwior si sono accesi i riflettori del mercato con molte squadre di grande livello che si sono interessate alle sue prestazioni. In Italia le attenzioni maggiori su di lui le hanno poste Milan e Juventus, ma non mancano apprezzamenti anche dalla Premier League e soprattutto provengono dalla parte orientale di Londra, ovvero dal West Ham.

La richiesta dello Spezia proprietario del cartellino di Kiwior è al momento alta ed è di 30 milioni, come scritto da Tuttosport, ma le trattative tra i liguri e i potenziali acquirenti si devono ancora aprire con il giocatore che al momento rimarrà a La Spezia in attesa di novità sul suo futuro che potrebbero arrivare solo nel 2023.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate