Il Milan con l’Italia U18: Bakoune, Scotti e Magni alla Theo Hernandez

I più letti

Tempo di Nazionale anche per i 2006 del Milan: oggi toccava ai rossoneri dell’Italia U18 contro l’Austria

L‘Italia U18 vince la prima delle due amichevoli (la seconda in programma domenica 24 marzo) contro l’Austria per 2-1: occhi sui giovani del Milan. Assodato il resoconto delle partite degli altri rossoneri più e meno piccoli impegnati con l’Italia ma non solo, vediamo com’è andata oggi alla selezione Under 18.

Il Milan impegnato

Al 7’ la rete di Bonanomi, al 28’ l’eurogol di Mendicino, mentre al 79‘ gli austriaci accorciano le distanze e per tutta la seconda metà di gara mettono sotto pressione gli azzurrini non riuscendo però a recuperare il risultato. Titolarità e 90 minuti per i rossoneri Bakoune e Magni: entrambi molto offensivi come ci si è abituati a vederli nel Milan, spingono spesso e volentieri mettendo in moto la maggior parte delle azioni azzurre. In particolare Magni è protagonista nel primo gol azzurro in quanto nato dalla sua rimessa laterale. Nella ripresa il terzino sinistro rossonero veste i panni di Theo Hernández e imbastisce numerose progressioni che portano ad azioni pericolose, fermate sul più bello dalle deviazioni dei difensori austriaci.

Ingresso in campo all’85‘ per Filippo Scotti che, appena entrato, per poco con va vicinissimo al gol che avrebbe potuto chiudere definitivamente i conti. Ci pensa l’estremo difensore austriaco, che si supera. Il risultato finale rimane invariato e per gli azzurrini continua la striscia di imbattibilità.

Ultime news

Notizie correlate