Inzaghi, società infastidita da parole e risultati: la situazione in casa Inter

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Altra sconfitta per l’Inter di Simone Inzaghi ieri contro la Roma. L’1-2 di San Siro è il quarto k.o. su otto partite in Serie A per i nerazzurri, che ora fanno i conti con una classifica che non gli sorride.

Tuttavia, ieri sera il tecnico nel post partita aveva espresso belle parole per la prestazione dei suoi: “È una sconfitta assolutamente immeritata. È stata la nostra miglior partita stagionale ed usciamo con un risultato che brucia e fa male. Abbiamo preso pali e traverse e Handanovic non ha fatto parate. Da allenatore ho avuto una bellissima risposta dai miei giocatori. Dispiace perdere davanti ai tifosi che ci hanno sostenuto”.

LEGGI QUI LE PAROLE DI GASPERINI SUGLI EPISODI DA VAR

Stando a Sportmediaset, Inzaghi è finito sotto attenta osservazione da parte della società, il cui grado di irritazione sarebbe ai massimi livelli. Cambiare la guida tecnica ora, comunque, sarebbe inutile se non addirittura dannoso, sottolinea la testata. Una scelta simile sarebbe un problema economico di non poco conto visto il bilancio in rosso: quella dell’esonero rappresenta l’estrema soluzione da prendere in considerazione solo in caso di un tracollo nelle prossime 2-3 partite. Meglio continuare senza terremoti ulteriori e aspettare che passi la tempesta, dunque, ma per Sportmediaset Inzaghi e l’Inter non sono mai stati così lontani.

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate