Inzaghi sicuro: “Il Liverpool ha influito”

DiGiacomo Todisco

Mag 23, 2022

Interviste – Simone Inzaghi, reduce dalla vittoria contro la Sampdoria per 3-0, commenta il secondo posto ottenuto dall’Inter in questa stagione.

Intervenuto ai microfoni di Dazn, l’allenatore nerazzurro si complimenta con il Milan per la vittoria dello Scudetto: “Complimenti al Milan per gli 86 punti, ma anche a noi che ne abbiamo fatti 84. Sono orgoglioso di questo gruppo. Abbiamo fatto grandi cose, come il Milan“.

Resta comunque soddisfatto del percorso dei suoi: “E’ stato un percorso lungo e impegnativo. Abbiamo vinto due trofei e in Champions abbiamo perso con Real Madrid e Liverpool. Devo essere coerente e dire che arrivare secondi non piace a nessuno“.

Leggi QUI le parole di Marotta

Ma allora cosa ha avuto il Milan in più? “Due punti, e sono stati continui nel finale. Poi io guardo solo a casa mia. Il doppio confronto con il Liverpool ha influito in quel periodo, ma 84 punti sono tanti. Faccio un plauso ai miei, poi nei prossimi giorni analizzeremo dove avremmo potuto fare di più e vincere anche lo scudetto”.

Anche in un’intervista a Inter TV, sempre dopo la sfida con i blucerchiati, è tornato sull’argomento: “Ho rammarico per la partita con il Liverpool, perché per come era stata interpretata meritava un risultato diverso. Ripensando al campionato, vedo i numeri e dico che nelle ultime trenta partite abbiamo fatto tre punti in più del Milan. Probabilmente, nelle prime otto, quei sette punti di distacco iniziali ci hanno poi penalizzato in questo finale”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan