Inzaghi a Sky: “Il Milan è la vita, deludere i tifosi mi ha fatto male”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Ospite a Sky Sport, Filippo Inzaghi è intervenuto nello studio televisivo del programma “Sky Calcio Club” con Fabio Caressa e i suoi ospiti.

Queste le parole di Pippo sull’anno da allenatore del Milan: Quell’anno è stato fondamentale per capire che potevo fare questo mestiere. Al di là che col Milan fino a gennaio eravamo anche nei primi 3 posti. Giocavamo un calcio che non è da Milan, ma non avevamo la squadra… Infatti negli anni, anche con qualche acquisto, si è fatta molta fatica”.

LEGGI QUI ANCHE – MILAN, SCENDONO LE QUOTAZIONI DI ZIYECH?

Poi, Inzaghi continua: “In un anno intero nessun giocatore mi ha mai mancato di rispetto. Per come è andata e per aver deluso i tifosi ci sono stato male, anche perché per me il Milan è la vita. Io ci ho provato, ma da lì ho capito che questo lavoro mi piaceva e mi divertivo. Ripartire dalla C poi va bene, la categoria a me interessa poco”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate