Vincenzo Italiano: “Del Milan temo tutto”

0 cuori rossoneri

Vincenzo Italiano ha risposto alle domande dei tifosi attraverso i canali ufficiali della Fiorentina alla vigilia della partita di San Siro tra i viola e il Milan valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie A e ultimo match ufficiale del 2022 per la squadra gigliata.

Italiano ha risposto così alla domanda sulla sconfitta più dolorosa e la vittoria più meritata in questo inizio di stagione: “Penso quella con l’Inter qui in casa quella più dolorosa per come è arrivata e come avevamo affrontato la gara per il fatto che avevamo ribaltato un risultato negativo, per il fatto che il punto era meritatissimo e penso che quella partita persa abbia fatto molto male soprattutto perché è l’unica di un periodo dove abbiamo fatto grandi risultati e quindi penso la più dolorosa mentre la più bella… le vittorie sono tutte belle, vincere è difficile, vincere soprattutto in Serie A è sempre faticoso quindi tutte sono belle e a tutte do un grande valore”.

L’allenatore viola ha comunicato la programmazione della squadra durante i Mondiali: “Faremo due settimane di stop poi riprenderemo con gli allenamenti, con le amichevoli e in maniera graduale aumenteremo anche le difficoltà ma ne faremo tante”.

 

LEGGI QUI PIOLI IN CONFERENZA: “CHARLES? UN MONDIALE PER UN GIOCATORE è IL TOP”

Nell’intervista Vincenzo Italiano si è espresso sui progressi della squadra: “Sono contento perché è stato un periodo non bello, difficile e complicato e i ragazzi hanno reagito prima in Conference poi in campionato ed è venuto fuori il carattere della squadra e mi è piaciuto l’orgoglio e lo spirito che abbiamo messo in campo in queste ultime partite e che dovremo mettere in campo domani contro il Milan, che sarà una partita da affrontare con lo spirito giusto ed è l’ultima, quindi, cercheremo di fare bene”.

Italiano ha presentato la partita con il Milan e queste sono le sue affermazioni sui pericoli rappresentati dai rossoneri: “Temo tutto, temo quella che è una squadra che ha fatto grandissime cose, sono campioni d’Italia ed è una squadra che in casa si esprime molto bene”. Sui precedenti tra Milan e Fiorentina nella passata stagione questo è il pensiero dell’ex allenatore dello Spezia: “In entrambe le sfide avevamo giocato con grande personalità e coraggio, soprattutto nella gara di ritorno dove avevamo giocato con grande personalità, nonostante loro si giocassero lo Scudetto e noi un posto in Europa, però quella personalità domani dobbiamo cercare di riproporla”.

Infine, i tifosi viola hanno chiesto al loro allenatore Vincenzo Italiano un pronostico personale sul Mondiale: “Seguirò chiaramente questi Mondiali e seguirò soprattutto i nostri calciatori con molta attenzione e mi concentrerò sulla loro crescita. Dispiace che non ci sia l’Italia”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish