Maurizio Sarri

Verso Lazio-Milan, Sarri preoccupato: “Hanno preso tre schiaffi…”

0 cuori rossoneri

Il Milan per forza di cose deve rigettarsi sul campionato, c’è la Lazio di Sarri alle porte, l’allenatore biancoceleste si è detto preoccupato.

Per tutto il Milan si preannuncia un weekend di riflessioni, infatti insolitamente la squadra di Pioli non giocherà questo fine settimana, il motivo è ovviamente legato alla Supercoppa di mercoledì contro l’Inter che ha fatto inevitabilmente posticipare l’incontro.

Che non sia un momento facile per i rossoneri è banale dirlo, ma non bisogna buttare via tutto l’ottimo lavoro svolto negli ultimi anni, precisamente dall’ottobre 2019 con l’arrivo di Pioli. Un percorso di crescita incontra per forza di cose periodi di calo, fondamentale è però che tutto l’ambiente non si lasci trascinare giù da tutte le accuse che sta ricevendo la società in questi giorni.

LEGGI QUI – Skriniar ha deciso: andrà al PSG, già a gennaio?

Fortunatamente non c’è troppo tempo per pensare, si ritorna subito in campo e contro un grande avversario, la Lazio di Maurizio Sarri. Sarà la sfida all’Olimpico di Roma a concludere il girone d’andata, con il Napoli che sa già in anticipo che sarà campione d’inverno.

La Lazio arriverà all’incontro forte del passaggio del turno di Coppa Italia con il Bologna e sarà certamente un avversario ostico. Ieri sera nel post gara però Sarri non è sembrato sollevato dal periodo complicato che sta attraversando il Milan. Le sue considerazioni a Lazio Channel Style:

“Sono preoccupato, il Milan è una squadra forte, hanno preso tre schiaffi e avranno una reazione di grande livello. Sarei stato più contento se avessero vinto loro 3-0″. 

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Maurizio Sarri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish