Valencia ai piedi di Gattuso: propone un giocatore alla figlia!

0 cuori rossoneri

Nonostante abbia portato a casa solamente 6 punti nelle prime 4 partite, Gennaro Gattuso sta conquistando sempre di più tifosi e addetti ai lavori in quel di Valencia. Dopo le sconfitte beffarde contro Athletic Bilbao e Atletico Madrid (1-0 contro avversari diciamo non semplicissimi), la squadra dell’ex Milan ha saputo rialzare la testa anche grazie a un altro ex Milan. Nel 5-1 inflitto al Getafe, il terzo gol (segnato solamente al 15esimo minuti) è stato opera di Samu Castillejo, che si è finalmente sbloccato in questa stagione di Liga.

LEGGI QUI ANCHE   -ANCHE MOURINHO CONTRO L’ARBITRO: “SCELTA PERFETTA PER L’UDINESE IN CASA…”-

Al termine della partita, dopo aver aperto la polemica nei confronti di un opinione pubblica “negativa e distante”, l’allenatore italiano ha comunque cercato di continuare a costruire il suo rapporto con la piazza commentando alla sua maniera la prestazione del terzino sinistro Toni Lato, autore del gol dell’1-0: “Mia figlia ha 18 anni ma Toni Lato sarebbe perfetto per lei. Questo per farvi capire che persona sia lui, è molto umile e lavora sempre sodo“.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live