Serginho: “Maldini? Forse so perché non è stato chiamato. Non esiste un percorso senza di lui”

0 cuori rossoneri

Interviste – Da un ex terzino sinistro a un altro, da una leggenda del Milan a un’altra. La gloria rossonera Serginho ha parlato del progetto del club e del suo amico Paolo Maldini.

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il brasiliano ha dichiarato: “Su Maldini c’è poco da dire: è una bandiera e ormai è anche un professionista, che ha dimostrato di saper gestire benissimo un gruppo. Paolo, Massara, Pioli hanno fatto un lavoro eccellente“.

Leggi QUI, invece, le parole di Criscitiello

Si è espresso poi anche sull’intervista rilasciata dallo stesso direttore dell’area tecnica rossonera, nella quale ha toccato l’argomento rinnovo di contratto: “Forse Paolo non è stato ancora chiamato per il rinnovo perché c’era incertezza sulla nuova proprietà, ma è impossibile pensare a un percorso diverso, senza di lui“.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live