Sconcerti: “Devono giocare tutte alla stessa ora. Il Milan dovrà giocare sotto l’obbligo di vincere”

0 cuori rossoneri

Mario Sconcerti, in un articolo pubblicato oggi sul Corriere della Sera, chiede che tutte le gare che vede impegnate le squadre invischiate nella lotta per il titolo vengano giocate in contemporanea.

Queste le sue parole: “Parliamo tutti di campionato equilibrato, ma non si vedono mai rispettate le condizioni base dell’equilibrio: che tutte le squadre coinvolte giochino allo stesso orario. Non è un fattore decisivo, ma è un fattore. Il Milan per la seconda volta dovrà giocare sotto l’obbligo di vincere, cioè un giudizio preventivo a posteriori, una contraddizione in termini. Non si perdono forse campionati per questo, ma il dovere è dare a tutti le stesse regole e le stesse possibilità, di orario, di meteo, di coscienza del risultato. Quando si parla di Orsato e la sua non espulsione di Pjanic, si parla di una partita differita che ebbe importanza perché anticipava quella del Napoli”.

LEGGI QUI Gilardino: “Lo scudetto lo possono vincere tutte. Servirà sangue freddo”

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live