Pioli Milan Torino

Pioli: “É una grossa delusione, siamo riusciti a prendere gol…”

0 cuori rossoneri

Un Milan veramente deludente viene eliminato dalla Coppa Italia dal Torino, l’analisi di Stefano Pioli.

Le dichiarazioni a Mediaset

“Abbiamo fatto una partita seria, decisiva e aggressiva contro una squadra difficile e seria fino a quando siamo rimasti in superiorità. Poi non abbiamo avuto la qualità per mantenere questo vantaggio. E’ una delusione, grossa delusione perché volevamo questo passaggio e dispiace non esserci riusciti”.

Sull’impostazione del match: “Siamo stati molto aggressivi e rischiato solo una volta. Poi ho fatto i cambi per avere altre caratteristiche, però ci voleva più lucidità. C’era la superiorità e 30 minuti sono tanti. Siamo riusciti a prendere gol in contropiede. Le competizioni ci sono, vogliamo essere competitivi e dispiace essere usciti. Campionato e Supercoppa non ci aspettano”

Sugli errori: “Bisogna essere più veloci, il Torino si posizione bene senza palla ed è facile incontrare difficoltà. Ci è mancato l’ultimo passaggio, ma siamo stati vivi e dentro la partita. Il rimpianto è dopo l’espulsione. Abbiamo dato la possibilità a loro di fare mucchio dentro l’area e loro sono più fisici di noi. Dovremmo migliorare velocemente”.

Su De Ketelaere: “E’ importante e l’ho fatto giocare da prima punta perché Giroud è tornato dal Mondiale e si è allenato pochissimo, non possiamo permetterci di avere rischio di infortuni. Credo si sia mosso bene, poi ci si aspetta tutti delle giocate decisive e di qualità ma anche stasera non ci siamo riusciti”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Pioli Milan Torino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish