Pioli: “De Ketelaere? Non l’abbiamo trovato perché era ben marcato. Ha bisogno di tempo”

0 cuori rossoneri

Alla Red Bull Arena tra Salisburgo e Milan finisce 1-1. Stefano Pioli parla in conferenza stampa nell’immediato post partita. Ecco riportate le sue risposte alle tante domande dei giornalisti presenti.

L’analisi: “E’ un buon pareggio, che è arrivato dopo una prestazione discreta e non ottima. Per vincere qui dovevamo fare una prova migliore. Loro sono una buona squadra”.

Milan a due volti? “Non è che giochiamo meglio in campionato e così in Champions. Se giochiamo al livello migliore, anche dal punto di vista tecnico, abbiamo più possibilità di vincere. Siamo cresciuti nel secondo tempo, con un po’ di confusione. Se giochiamo un calcio di qualità e di ritmo possiamo vincere. Al contrario, no. Abbiamo avuto una buona occasione nel primo tempo con Giroud e non l’abbiamo sfruttata”.

LEGGI QUI LE PAROLE DI SAELEMAEKERS

Poi, su De Ketelaere: “Oggi l’abbiamo trovato meno perché era marcato bene. La nostra costruzione non è stata così veloce per trovarlo più libero. Gli va dato tempo di inserirsi, così come Dest. Devono entrambi assimilare il nostro modo di giocare e di conoscere i compagni sempre meglio”.

Il Milan è andato spesso in svantaggio, 4 volte su 6 in questa stagione: “Dobbiamo essere più attenti e determinati. Sul gol loro non siamo riusciti a lavorare bene. Dobbiamo invertire la rotta su questo dato, perché se andiamo sopra noi possiamo fare un altro tipo di partite”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

 

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live