pellegatti screen

ESCLUSIVA – Pellegatti: “Credo Gazidis lascerà. L’AD è una figura centrale: per me l’hanno già scelto”

0 cuori rossoneri

Nella puntata di oggi di Filo Rossonero, le tre domande rivolte a Carlo Pellegatti vertono sui temi nuova proprietà, rinnovi e campo.

Ivan Gazidis resterà fino a fine contratto, nonostante il cambio di proprietà? “E’ un’ipotesi che ci sta, non è sicurissima. La proprietà attuale potrebbe tenere il 20% del club, ma mi sembrerebbe una sciocchezza tenere l’amministratore delegato per 4 mesi e poi cambiarlo. E’ la posizione più importante, quindi non so bene come potrebbe conciliarsi questa situazione. Secondo me, comunque, al massimo a novembre Gazidis lascerà il Milan. Però non escludo che il prossimo A.D. possa essere una figura legata ai nuovi dirigenti. E’ una figura centrale, è giusto parlarne perché è quello che poi darà le linee a Massara e Maldini per la campagna acquisti. Per me lo hanno già deciso. Vorrei essere un mago, non lo so ma credo abbiano già deciso. Vediamo, sarà una scelta che spiegherà tante cose”.

Leggi QUI le parole di De Laurentiis sul Milan

Tornando al campo, Bennacer può essere recuperato per domenica? “Può darsi che rivedremo quel che abbiamo visto con la Lazio ma Bennacer, che oggi era ancora a parte, io credo possa rientrare. Bisogna vedere come sta, credo che il 2 maggio sia l’ultimo giorno di Ramadan. Quindi giocare il primo maggio alle 15 potrebbe essere un problema. Per recuperare c’è tutto il tempo, guarderanno l’insieme”.

Come pensi si evolverà la questione rinnovi con la nuova proprietà in arrivo? “E’ uno dei grandi problemi del Milan attuale. I dirigenti del Milan cosa vanno a dire agli agenti? Sul rinnovo di Bennacer il Milan aveva il suo confine, poi se si diffonde la voce che arriveranno più soldi… E’ una situazione molto particolare, solamente quando avranno linee direttive molto chiare i plenipotenziari del mercato potranno poi svilupparlo nelle trattative. Complicato rispondere a questa domanda. Se vai a comprare un giocatore che valutavi 15/20 milioni e si parla di un Milan ricchissimo chi lo vende chiede più soldi. Sul passaggio di proprietà adesso c’è la corsa a dire che il Milan ha chiuso: no. Venerdì ci saranno le firme e riteniamo, come ipotesi, che sia questione di fine mese prossimo la conclusione. Le firme, comunque, sono un elemento molto importante. Ma quando ci sono in una trattativa del genere non significa sia chiusa”.

pellegatti screen

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live