Padovan: “Milan, il caso ti ha aiutato. Si era detto meno rigorini…”

1 cuore rossonero

Il giornalista Giancarlo Padovan, dopo la vittoria del Milan a Genova, commenta a Sky Sport 24 la prestazione dei rossoneri e l’episodio arbitrale che ha portato al rigore trasformato da Giroud.

Prima, però, parla della Champions League:Mercoledì il Milan deve vincere. Pensavo che da Salisburgo sarebbe tornato con i tre punti. La Dinamo può essere considerata la squadra meno forte, ma bisognerà farlo vedere. È una partita complicata, perché i croati arrivano galvanizzati dal successo con il Chelsea. La squadra è sempre squadra e dovrebbe rispondere al volere di Pioli in maniera adeguata, presente e viva“. 

LEGGI QUI LA CLAMOROSA NOTIZIA SU KESSIÈ

Poi, appunto, Padovan esprime la sua opinione sul match con la Sampdoria: “Credo che il Milan sia vivo: anche ieri non era semplicissimo vincere in 10 contro 11. Il rigore è stato un po’ fortuito, ma il Milan ha dimostrato che voleva vincere e ci è riuscito meritatamente. Secondo me, però, sul rigore c’è qualcosa da dire. Si era detto meno rigorini, ma mi sembra che siamo tornati al rigore ovunque. Ricordiamo che esiste l’involontarietà. In questo caso mi sembrava un rigore trascurabile… Ma se il Milan in inferiorità numerica vince la partita non sto contestando la liceità della vittoria. Sto dicendo che delle volte anche il caso o la fortuna ti aiutano: il Milan è stato aiutato”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live