Milan, qui infortuni: le condizioni di Rebic, Origi e Florenzi

2 cuori rossoneri

Il campionato è iniziato da poco ma gli impegni ravvicinati e la preparazione lampo causa Mondiale invernale hanno già comiciato a lasciare i primi segni. Per il match di ieri a Reggio Emilia contro il Sassuolo, Stefano Pioli non ha potuto contare su due carte importanti del suo pacchetto offensivo: Ante Rebic e Divock Origi. La mancanza di un vero ricambio per Olivier Giroud si è vista soprattutto nel rettangolo verde: uscito il francese, il Milan ha perso troppo peso specifico davanti. Per questo motivo, recuperarli in vista dell’importantissimo derby di sabato sarebbe fondamentale. Anche se la loro presenza verrà decisa all’ultimo per evitare ricadute da recupero affrettato, secondo quanto riporta Tuttosport l’allenatore rossonero è speranzoso di poterli avere a disposizione. Ricordiamo che il croato ha a che fare con i suoi cronici problemi alla schiena, mentre il belga ha sofferto una lieve infiammazione e non ha viaggiato a Reggio Emilia in via precauzionale.

LEGGI QUI ANCHE   -ORDINE: “NON E’ IL MILAN DI MAGGIO, E’ UN MILAN DA RESA”-

Una brutta notizia è arrivata anche dopo la partita di ieri sera. Sempre secondo la testata piemontese, il guaio al flessore riportato da Alessandro Florenzi nel finale di partita preoccupa Pioli: gli esami strumentali diranno qualcosa di più sull’entità dell’infortunio. La speranza è quella del rientro dopo la sosta ma i tempi potrebbero allungarsi.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live