Michele Criscitiello

Criscitiello: “Napoli da paura, Milan con paura”

0 cuori rossoneri

5 Common Cat Behaviours And What Th...
5 Common Cat Behaviours And What They Mean

In un editoriale sul portale Tuttomercatoweb.com, Michele Criscitiello ha parlato della sfida scudetto tra Milan e Napoli.

“Si ma vediamo quando andrà a Milano. Si ma adesso deve andare a Roma con la Roma. Si ma a Bergamo con l’Atalanta non la vince. Nove punti in tre trasferte insidiose e capolista salda in serie A. Continua lo spettacolo del Napoli che, al contrario delle dirette concorrenti, fa passare inosservate assenze pesanti come quelle di Osimhen (prima) e Kvara (adesso). La grande forza dei partenopei è proprio questa. La qualità del gruppo e la lunghezza della panchina. Se l’Inter ha perso punti senza i big, se Allegri piange da tre mesi giustamente per le assenze, le grandi squadre le fanno passare quasi inosservate le assenze dei titolatissimi. Il Napoli produce calcio, vince e regala spettacolo. Grande merito di chi ha costruito questa squadra con competenza e pochi soldi. Merito di Spalletti che sta guidando una macchina, da lui stesso, resa perfetta. La sosta mondiale non ci voleva in questo campionato anomalo. Fermarsi domenica e ritrovarsi addirittura il 4 gennaio è una incognita per tutti. Non aiuta chi vola e chi sta bene”.

LEGGI QUI ANCHE   -AMBROSINI: “CHARLES, PENSI TROPPO! AD ORIGI MANCA ANCORA UNA COSA PER RENDERE AL MEGLIO”-

Criscitiello continua: “Questo è il grande dilemma del Napoli che sarà penalizzato da questa sosta forzata. Il Napoli, anche se gioca ogni tre giorni tra Europa e campionato, va in scioltezza. Il Milan, invece, passa il turno di Champions ma continua a stentare in campionato. Dopo il ko di Torino arriva la striminzita vittoria interna con lo Spezia. Sono tutti segnali pericolosi con un Napoli che non ti lascia margine per altri errori. La squadra di Pioli ha bisogno di rifiatare e di recuperare alcuni giocatori importanti. Il portiere su tutti. Fermarsi farà bene a Pioli che dovrà pensare a gennaio anche in chiave mercato. Questa squadra in estate è stata costruita bene ma ancora con alcune caselle vuote. Kessie non è mai stato sostituito e i colpi dell’estate 2022 non hanno convinto del tutto. Anzi. Ora Maldini può sistemare qualcosa con il mercato invernale e l’accesso agli ottavi di finale (oggi scopriremo le avversarie) quasi te lo impone”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Michele Criscitiello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live