Marelli: “Orsato strepitoso!” Ma qualcuno non è d’accordo…

0 cuori rossoneri

Nonostante sia stata una sfida abbastanza corretta, la moviola ha dovuto lavorare due volte ieri sera durante Napoli-Milan.

A caldo, subito dopo la partita, l’esperto ex arbitro Luca Marelli ha commentato l’operato di Orsato a DAZN: “Direzione di Orsato strepitosa. Quello di stasera è stato un metro europeo che in Italia facciamo ancora difficoltà ad assimilare. Ci sono stati contatti che in Europa non vengono neanche presi in considerazione. Ha lasciato molto correre, ma c’è solo un errore: l’ammonizione di Giroud. Non ha molto senso, lui e Ospina stanno guardando entrambi il pallone, è uno scontro di gioco.

La Gazzetta dello Sport è parzialmente d’accordo con Marelli, 6 per Orsato: “Se si apprezza la coerenza nel tenere un metro largo di valutazione dei falli allora il giudizio è da 7. Se invece si mantengono i dubbi sui due contatti in area (perché i contatti ci sono, comunque valutabili…) allora il voto resta si sufficiente ma si abbassa un po’. Gestione da veterano, anche indicando il pubblico prima dei gialli a Theo e Osimhen.

-Leggi QUI anche “Shevchenko a DAZN: grazie italiani, continuate ad aiutarci!”-

Tuttosport boccia invece la prestazione dell’arbitro, 5: “Cicca clamorosamente l’ammonizione a Giroud, forse condizionato dalla forza dell’impatto con Ospina. E soprattutto non esiste che sia punito allo stesso modo del precedente intervento di Koulibaly sul francese che provoca un grosso taglio alla gamba.

Anche il Corriere dello Sport (ma dai?) attacca il fischietto di Vicenza, 5: “C’è un errore certificato nella notte della coppia Orsato-Valeri (la stessa del famigerato Inter-Juventus, Pjanic e la mancata espulsione) che pesa sul match e sulla corsa scudetto. Manca, al Napoli, un rigore netto (Tomori – Osimhen). Più discutibile l’altra situazione, completamente diversa anche per tipologia, che ha coinvolto Koulibaly e Bennacer. Partita difficilissima, probabilmente solo alla portata di uno alla… Orsato. Si perde qualcosa anche sul disciplinare (vedi il giallo a Giroud, fatto più per il momento della partita che per altro).

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live