Mandorlini: “Il Milan resta la squadra da battere, ecco perché”

0 cuori rossoneri

Il Milan ha dimostrato la sua forza dopo la prima giornata di campionato e rimane la squadra da battere per arrivare alla vittoria dello Scudetto. La pensa così anche l’ex tecnico dell’Hellas Verona, Andrea Mandorlini che ha parlato della lotta Scudetto che vedrà coinvolte il Milan e l’Inter. Queste le sue parole ai microfoni di TMW : “Vedo anche il Milan molto convinto, resta la squadra da battere: quando vinci le consapevolezze aumentano. Da interista tifo Inter, ma vedo il Milan come la squadra da battere.

LEGGI QUI: ESCLUSIVA – Pellegatti: “15 milioni per un difensore? Mai nella vita!”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live