Maldini

Maldini a Sky: “Rinnovi? Finché c’è tempo c’è speranza. A Gennaio non faremo nulla”

0 cuori rossoneri

Paolo Maldini ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole tra attualità e mercato.

Cosa hanno rappresentato i tuoi piedi per te dato che ti hanno. preso l’impronta?

Ci sono i piedi, ma sono solo un accessorio. C’è la testa, la corsa e tutto il resto.

Incontrerai un avversario come Sheva

Sheva è coraggioso e si è messo in discussione. Ha un impegno difficile ma è un campione. Tifo per lui ma anche a Ping Pong contro mio fratello io voglio vincere. Bisogna passare sopra anche ad amicizie e parentele. Il punto più alto l’abbiamo toccato nella finale di Manchester. Tutto il percorso è stato fantastico. Lui si è adattato a noi e aveva un talento pazzesco.

Da Madrid a Sassuolo

Non ci sono scuse, hanno giocato meglio anche se ci siamo spenti noi. Ora mercoledì possiamo riprenderci.

Come vivi questa corsa scudetto?

Sappiamo bene che dovremo faticare per lo scudetto, siamo solo all’inizio. Per stringere un trofeo serve qualcosa di eccezionale.

Kjaer 18esimo al pallone d’oro. Che acquisto è stato?

I nostri tifosi sono abituati a campagne acquisti diverse. Noi abbiamo dovuto essere creativi e Kjaer era nella nostra idea di squadra.

Cosa si farà nel mercato di Gennaio?

Nel mercato di Gennaio non so, siamo competitivi e non abbiamo intenzione di fare niente. Ci sono trattative per i rinnovi e fin quando c’è tempo c’è speranza.

photocredits acmilan.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live