Maignan: “Ho conosciuto Ibra 8 anni fa, mi sfidò e mi disse…”

0 cuori rossoneri

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina riporta un piccolo stralcio dell’intervista integrale di Mike Maignan che uscirà domani su DAZN in vista del derby di sabato. Di seguito le parole del portiere del Milan:

“Prima di venire al Milan ho parlato a lungo con la società, e la prima cosa che ho detto è che volevo riportare insieme a tutti i miei compagni il Milan al suo livello. Mi aspettavo di vincere subito. Mi ricordo il primo anno in prima squadra a Parigi. Durante un allenamento facciamo un lavoro sulle conclusioni degli attaccanti. Tutti sapevamo quanto Ibra calciasse forte. Ha calciato una palla da dentro l’area, per sfidarmi. L’ho parata. A fine allenamento mi ha detto che gli piaceva la mia mentalità. Oggi, otto anni dopo, eccoci qui insieme”.

LEGGI QUI ANCHE   -CARDINALE TROVA DUE NUOVI AZIONISTI PER IL MILAN: C’E’ UN COLOSSO DELLO SPORT AMERICANO!-

“Pioli parla sempre con noi: prima di ogni partita, ogni giorno, ci parla per trasmetterci sensazioni positive. Prima e durante l’intervallo del derby decisivo dello scorso campionato, ha parlato con tutti noi per farci sentire la fiducia”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live