L’ex numero 1 garantisce: “Vasquez ottimo portiere, spero nelle opportunità”

0 cuori rossoneri

La notizia del nuovo portiere del Milan Devis Vasquez è arrivata come un fulmine a ciel sereno nella giornata di ieri. Nessuno, infatti, aveva previsto che il colombiano classe ’98 sarebbe presto diventato un giocatore rossonero.

Per il futuro estremo difensore di Stefano Pioli, oggi giornata di visite mediche, idoneità sportiva e firma sul contratto che lo legherà al Milan. Tuttavia, il comunicato ufficiale non è ancora arrivato, e i tifosi milanisti sono curiosi di conoscere il nuovo volto. Ad aiutarli, c’è Oscar Cordoba, ex portiere ritirato nel 2010 che conta oltre 300 partite tra i professionisti.

LEGGI QUI ANCHE – BRAIDA: “COME CLUB, JUVE SUL PIANO DEL REAL MADRID. SPERIAMO SI RIPRENDANO…”

Alla Gazzetta dello Sport ha dichiarato poche ma efficaci parole su Vasquez: “È un ottimo portiere, spero gli vengano concesse le giuste opportunità…”. Con qualche presenza ai mondiali a rappresentare il suo paese, il connazionale del nuovo giocatore del Milan conosce bene le capacità dell’ormai ex Guaranì. Sul profilo colombiano, la rosea sulla propria edizione odierna ha così approfondito: “Vasquez tornerà presto in Sudamerica e sarà con i compagni da metà gennaio. Su Instagram ha scritto ‘l’anno comincia realizzando quel sogno che stavi aspettando da tanto’. Voleva il Milan, ecco il Milan. Vasquez, che col Guaranì ha giocato poche partite di Libertadores, per il Milan è un terzo portiere in prospettiva 2023-24, considerato che sia Tatarusanu sia Mirante sono in scadenza. Possibile guadagni spazio già da febbraio? Mai escluderlo, lo spazio per una sorpresa c’è”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish