L’ex bomber: “Milan idee chiare sul mercato, ma in Italia c’è un grande problema”

1 cuore rossonero

Intervistato da Sportweek, l’ex campione del Mondo Luca Toni ha parlato del mercato estivo del Milan e delle squadre di Serie A: chi è stata la migliore?

Qual è stata la regina del mercato?
“Si sono mosse bene in tante, la Juve un po’ di più aggiungendo qualità a centrocampo e un Bremer fortissimo: merita 9. Il Milan ha dimostrato di avere le idee chiare”.

Quale la squadra da cui invece si sarebbe aspettato di più?
“Sarei stato deluso dal Napoli se avesse venduto Osimhen per scambiarlo con Cristiano Ronaldo. Non mi avrebbe trovato d’accordo, perché Osimhen è il presente e il futuro. La Lazio è stata brava a tenere i migliori ma non è arrivato nessun grande nome. Voto al mercato: 6”.

LEGGI QUI ANCHE   -ALTRO PROBLEMA PER ORIGI: OUT CONTRO LA SAMPDORIA! LE CONDIZIONI DELL’ATTACCANTE-

Chi ha fatto il “colpo” di mercato?
“Il colpo migliore è stato Dybala. Prendendolo a parametro zero la Roma ha fatto un affare, considerando pure che due mesi prima lo avrebbe pagato molto”.

Qual è l’acquisto o il mancato giocatore che avrebbe voluto vedere in Italia?
“I giocatori più forti dall’estero non arrivano più. Ormai prendiamo o quelli a fine carriera o quelli che hanno fallito nel club di appartenenza”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live