L’agente di Giroud: “L’Italia l’ha completato”. Sul rinnovo l’idea è chiara

0 cuori rossoneri

Sull’edizione odierna della Gazzetta dello Sport leggiamo le parole dell’agente di Olivier Giroud, del quale si parla ancora tanto dopo l’ottimo avvio di stagione e la doppietta di martedì all’Australia.

Con i due gol al Mondiale, Oli diventa il miglior marcatore della storia della nazionale francese insieme a Thierry Henry, a quota 51 come lui. A proposito del Milan, il giornalista Luca Bianchin lo descrive così:

“Chi lo frequenta a Milanello dice che Olivier è un campione, punto. Tra ‘giocatore forte’ e ‘campione’ c’è differenza e Giroud la marca così: in spogliatoio non parla molto ma sa stare vicino ai compagni, in campo è intelligente, capisce i momenti e sa dove posizionarsi, qualità che non tutti apprezzano ma fa comodo. In più, ha il vizio di segnare nelle partite importanti… e su questo, dopo il gol a Napoli, la doppietta nel derby, i gol-scudetto a Reggio Emilia, l’altro derby, la doppietta al Salisburgo si è scritto davvero di tutto. Fuori dal campo, invece, ha il senso del business: è più che disponibile per le attività di marketing e a Milano si trova alla grande“.

LEGGI QUI LE PRIME PAGINE DEI PRINCIPALI QUOTIDIANI SPORTIVI DI OGGI

Poi, la Gazzetta dello Sport riporta qualche dichiarazione dell’agente di Giroud, Michael Manuello: L’Italia lo ha completato perché gli chiede cose differenti. In Serie A resta più in area rispetto al passato e ha responsabilità da attaccante titolare. Olivier spesso nelle gerarchie è statounnumero2ounnumero 1 e mezzo, mentre al Milan è uno dei riferimenti della squadra“.

In merito al suo rinnovo di contratto, in scadenza a giugno, invece, il quotidiano analizza la situazione in maniera molto chiara: “Le certezze: non se n’è ancora discusso compiutamente ma l’idea del Milan è di allungare di un anno. L’idea di Giroud è probabilmente di guadagnare  qualcosa di più dei 3,5 milioni attuali e qui si giocherà la partita. L’idea di partenza però è la stessa: prolungare di un anno l’affitto della casa in zona San Siro Nell’estate 2021, Massara lo ha chiamato, assieme a Maldini, e ha capito che Giroud aveva voglia di Milan. L’unico intoppo – l’opzione di un anno esercitata dal Chelsea – è stato risolto con il pagamento di un milione. Il milione meglio speso dell’estate”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Giroud Francia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live