Il doppio ex: “Milan, se arriva è bellissimo! Nessuno ci avrebbe scommesso”

0 cuori rossoneri

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Hernan Crespo ha parlato della stagione del Milan, gestita “in maniera magnifica”.

“Non è uno scudetto bello, se arriva: è bellissimo. Sì, il più bello di sempre perché inaspettato, perché nessuno all’inizio della stagione ci avrebbe scommesso un euro. A renderlo magnifico è il modo in cui è stato gestito tutto il campionato, tra mille difficoltà e mille imprevisti. Eppure mai il Milan di Pioli è crollato senza rialzarsi, ha sempre avuto la forza di rimettersi in piedi e proseguire la corsa. Anzi, se andiamo a ritroso e rivediamo i distacchi in classifica durante le varie fasi del campionato, ci accorgiamo che il Milan avrebbe potuto anche chiudere i giochi prima, perché è arrivato a gestire fino a sette punti di vantaggio sull’Inter.”

Leggi QUI anche “Milan a un passo dalla cessione: cambia tutto!”

“Se non è successo è perché la squadra di Inzaghi è stata una rivale durissima da mettere al tappeto, e anche perché i rossoneri restano un gruppo molto giovane, non sempre propnto ad amministrare come fanno le squadre abituate ad alzare trofei. Ci sono stati infortuni, sconfitte contro squadre di medio livello, problemi di varia natura, però il Milan ha reagito il ogni momento e qui, se vogliamo parlare di livello estetico, sta la bellezza di questo gruppo che non era certo il più forte. La vittoria in rimonta nel derby di ritorno, poi, con la doppietta di Giroud da centravanti vecchia maniera, ha regalato uno slancio fondamentale per crederci fino alla fine. E, classifica alla mano, potrebbe decidere anche il finale di questo campionato così avvincente.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live