Thomas Helveg

Helveg: “C’è un giocatore che mi piace da morire. Pioli? Ha le palle. Vi spiego perchè”

0 cuori rossoneri

L’ex terzino rossonero, il danese Thomas Helveg, è intervenuto al canale ufficiale Twitch dell’AC Milan. Ha avuto parole importanti per il mister Stefano Pioli, uno degli artefici di questo Milan: Pioli deve essere uno simpatico. Ho avuto il piacere di salutarlo alla festa dei 120 anni del Milan e mi ha dato subito l’impressione di essere una persona a posto: simpatica, umile e non è facile guidando il Milan. Deve avere le palle per guidare il Milan: ci sono sempre situazioni in cui non è semplice e con tutti questi campioni in squadra c’è bisogno di una guida con una mano forte, che non trema. Nel calcio di oggi poi bisogna avere un rapporto amichevole con i ragazzi. Quello che vedo io da lontano è che Pioli stia facendo tutto benissimo”.

Leggi QUI – Il Milan sul talento dell’Olympiacos

Non poteva mancare un commento su Theo Hernandez: Mi piace da morire. È uno che porta la grinta in campo, spinge, non molla mai e dà l’anima per la squadra. Magari ogni tanto va oltre la linea, ma lo facevo anche io ogni tanto e problemi non ce ne sono. Con Leao mi piace tantissimo vederli in campo”.

Tonali?: “Tonali è cresciuto, è importantissimo per la squadra. Mi piace molto. Ha grinta, voglia di vincere, ma sa anche vedere bene la partita; tecnicamente è forte, ci sa fare: è un ragazzo e un giocatore molto buono”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live