Potter

Potter: “Ziyech? Prima del Mondiale era un passo dietro ai titolari”

0 cuori rossoneri

L’allenatore del Chelsea Graham Potter è intervenuto nella conferenza stampa di presentazione del boxing day contro il Bournemouth. Molti i temi trattati trattati dal tecnico tra i quali la situazione di Hakim Ziyech reduce dal quarto posto Mondiale in Qatar con il suo Marocco. Il trequartista è al centro di voci di mercato visto il poco spazio che ha avuto in questa stagione (9 presenze tra tutte le competizioni) con i blues.

 

LEGGI QUI CALCIOMERCATO, BOOM MONDIALE PER I CALCIATORI DEL MAROCCO

Potter parlando di Ziyech ha espresso queste parole (senza mai nominarlo per nome e cognome) sulla sua stagione con il Chelsea: “Giocò contro il Manchester City e lo feci subentrare contro il Newcastle. Penso che prima di partire era un passo indietro rispetto agli 11 titolari, ma è sempre stato coinvolto pur partendo dalla panchina. Conosciamo le sue qualità, ci piace come giocatore e il suo modo di muoversi tra le linee”.

Graham Potter ha poi continuato lodando le qualità di Ziyech viste a Qatar 2022, ma la concorrenza a Stamford Bridge è ampia: “Ha delle qualità incredibili e si sono viste al Mondiale. Possiamo dire molte cose del Chelsea. Ci sono sempre stati grandi giocatori tra i titolari e deve essere paziente, ma sono felice per lui col quale mi sono tenuto in contatto per tutta la Coppa del Mondo”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Potter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish