Giroud: “Origi è fortissimo, c’è competizione”

0 cuori rossoneri

Olivier Giroud è stato uno dei protagonisti della scorsa stagione. Quest’anno è stato penalizzato da un lieve infortunio partito nel corso della preparazione, ma oggi è tornato titolare e ha subito messo la sua firma. Al termine del match, vinto dal Milan contro il Bologna, Giroud ha commentato la sfida ai microfoni di DAZN e a quelli di Sky Sport.

Sul match: “L’ultima volta che ho giocato tutta una partita è stato oltre quattro settimane fa contro il Marsiglia. Avevo davvero bisogno di giocare ma alla fine ero stanco morto. Sono molto felice di aver fatto gol e aver aiutato la squadra. Ci siamo davvero divertiti, abbiamo giocato contro una bella squadra. Il secondo gol ci ha fatto bene”

Sugli stimoli: “Lo dico sempre, ogni giorno hai bisogno di ricominciare il lavoro. Giochiamo le partite una alla volta. Siamo a 19 match consecutivi senza sconfitta, dobbiamo continuare con questo spirito di squadra e dare sempre il massimo.Ci sono cinque squadre per lo Scudetto, noi siamo lì ma è solo l’inizio”

Su Origi: “Origi è ritornato dopo un periodo molto sfortunato. È stato infortunato per tanto tempo, ma finalmente adesso sta bene e fa il massimo per essere pronto a scendere sempre in campo. È un giocatore fortissimo, con lui c’è ancora più competizione ed è una cosa molto positiva”

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live