Giroud: “Sono carico e pronto a fare il primo gol”

0 cuori rossoneri

Olivier Giroud non è partito nell’11 titolare in queste prime due partite di campionato. Il centravanti francese è stato uno dei protagonisti della cavalcata scudetto dello scorso anno, e vuole riconfermarsi. L’infortunio che lo ha tenuto fermo nelle ultime fasi della preparazione è totalmente rientrato e Giroud si sente pronto a ripartire dal primo minuto. Di questo e di tanti altri temi ha voluto parlare proprio l’attaccante, intervistato sui canali social ufficiali del Milan.

– Leggi QUI le ultime su Diallo –

Le parole: “Penso che abbiamo lavorato molto bene nel pre campionato e nelle amichevoli. Tutta la squadra è pronta a giocare le tante partite che ci saranno prima del Mondiale. Giocare la stagione da campioni in carica è più difficile, le squadre sono ancora più chiuse dietro. Juve, Inter, Roma e Napoli hanno fatto un bel mercato, ma penso che con i giocatori giovani che abbiamo come Charles, Yacine o Divock possiamo fare bene. Loro hanno la mentalità giusta per aiutare la squadra. Hanno qualità diverse che possono aiutarci. L’ultima partita che ho giocato era Marsiglia il 31 luglio. Da quel momento ho fatto solo 20 o 30 minuti a causa del mio infortunio. Avevo bisogno di tempo per riprendermi. Adesso mi sento molto bene, sono carico e pronto a fare il primo gol della stagione. Voglio una bella vittoria per la squadre, speriamo contro il Bologna. Siamo partiti bene con l’Udinese, con l’Atalanta abbiamo pareggiato, ma non è un brutto punto, anche se volevamo vincere. L’approccio inizale, per esempio, è stato molto migliore rispetto a quello contro l’Udinese. Anche il mister ci ha mostrato le statistiche delle partite per farci vedere che avevamo fatto bene. Ci sono però cose da imparare. Ora però dobbiamo vincere, abbiamo davanti tre partite e dobbiamo essere costanti

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Photocredit: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live