Gabbia a Milan TV: “Il risultato per noi non passa in secondo piano”

1 cuore rossonero

Dopo l’amichevole persa (a sorpresa) dal Milan per 3-2 in Ungheria, a casa dello ZTE, ai microfoni di Milan TV ha parlato Matteo Gabbia.

Queste le parole del difensore rossonero, l’unico tra gli uomini di Pioli a disputare tutti e 90 i minuti:

“Un’altra occasione per mettere minuti nelle gambe? Assolutamente. Era una prova importante e ci dispiace per il risultato. Per noi non passa in secondo piano, siamo delusi perché volevamo sicuramente vincere. In questo momento la nostra mentalità è questa, abbiamo lavorato per arrivarci e in ogni situazione non vincere ci dà fastidio. Lavoreremo in questi giorni per cercare di far meglio e guadagnare condizione e brillantezza per poter arrivare alle prossime amichevoli e all’inizio del campionato nel migliore dei modi”.

LEGGI QUI LA NOSTRA CRONACA DELLA GARA

Poi, sulla propria condizione fisica: “Mi sento bene. Sicuramente la condizione non è la migliore possibile. Sono comunque contento di come il mio fisico sta reagendo a questi primi 20 giorni e del fatto che il mister in queste amichevoli mi ha dato modo di prendere le misure del campo. Sono contento e spero che anche nelle prossime possa avere maggior spazio, il più possibile”.

Sul gruppo, che avrà modo di affiatarsi ulteriormente con il ritiro in Austria: “Saranno 4 giorni da passare insieme, focalizzati solo a migliorare. Non ho alcun dubbio sul fatto che ci servirà, siamo ragazzi che si allenano bene insieme, si vogliono bene e hanno un grande spirito d’animo. Sicuramente cercheremo di creare qualcosa di positivo e unico anche in questa stagione”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live