pellegatti screen

ESCLUSIVA – Pellegatti: “Berardi piace molto a Pioli. Florenzi? Rimarrà”

0 cuori rossoneri

Nel corso del quotidiano appuntamento con Filo RossoneroCarlo Pellegatti ai nostri microfoni ha risposto alle 3 domande degli ascoltatori.

Cosa c’è di vero sull’affare Berardi e Jorginho?

“Di Jorginho non so nulla, ho solo letto le dichiarazioni del suo agente che dice che Massara lo aveva contattato ma non sa se sia ancora interessato. Il problema che con il Chelsea rischi di perdere tempo. Coltivi una trattativa ma vista la situazione del Chelsea, è un interlocutore piuttosto vago. Invece per quanto riguarda Berardi, tutti sappiamo che piace molto a Pioli. Il collega Carlo Laudisa mi dice che dovrebbe esserci un incontro con il Sassuolo. Magari vanno a sondare l’argomento Scamacca, la questione Berardi per capire. So che piace molto al Napoli ma non so a che punto sia nelle trattative. Penso che Berardi cercherà di forzare la mano perchè è da tanti anni al Sassuolo magari vorrebbe chiudere in un club con traguardi più ambiziosi”

Leggi QUI – Il report sull’allenamento odierno a Milanello

Quali sono i nomi italiani più appetibili e più comprabili per il Milan?

“Proprio questa mattina ho messo sul mio canale YouTube due nomi particolari che farebbero le alternative ai titolari. Aslani e Augello”.

Pensi che il Milan riscatterà Alessandro Florenzi?

“Lo dico già da diverse settimane. Penso proprio di si. Piace molto a Massara. È un giocatore di carisma, di classe, di personalità, di esperienza, il costo relativo, io credo che, dato che abbiamo due italiani oltre a Florenzi, Mirante e Tonali, io credo che non andiamo a togliere proprio Florenzi. Ma non solo per quello. Qui si trova bene, è integrato e amato e quindi Florenzi rimarrà”.

pellegatti screen

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live