ESCLUSIVA – Pellegatti: “Pobega? Impossibile vada via. Delle prossime tre una la gioca”

0 cuori rossoneri

Nuovo appuntamento con Filo Rossonero. Oggi le tre domande a Carlo Pellegatti sono incentrate sul calciomercato e su Tommaso Pobega.

GUARDA QUI L’INTERA PUNTATA DI FILO ROSSONERO

Ci sono aggiornamenti su Tanganga e Onana?

“Su Tanganga non ci sono novità, il giocatore sta premendo per avere chiarimenti sul suo futuro. Sembra che l’offerta di 20 milioni del Nottingham Forest sia ritenuta bassa dal Tottenham, e per questo mi sembra complicato credere che non accetti il prestito del Milan. I rossoneri non cambiano idea sulla formula. Onana? Siamo fermi anche qui a ieri: il Bordeaux vorrebbe che il Milan pagasse il giocatore 6 milioni più bonus, ma l’offerta non è cambiata. Si è parlato anche di Ibrahima Sissoko: direi che appartiene alla stessa fascia di giocatori, ragazzi giovani da inserire. Non ci sono novità in questo senso, vediamo se si svilupperanno in tarda serata”.

LEGGI QUI L’ELOGIO DI ADANI AL MILAN

Dobbiamo aspettarci sorprese?

“Sto entrando nell’ordine di idee che il nuovo arrivo sarà un profilo di questo tipo. Giovane, a basso costo e di una certa caratura. Nonostante Sissoko sia un giocatore fatto e finito (classe 1997, ndr). Sorprese dell’ultimo minuto non mi sembrano della filosofia di questa società. Incominciamo a vedere se Onana diventerà prendibile o meno”. 

Quale sarà il futuro di Pobega?

“Stiamo andando a prendere giocatori di squadre non top e diamo via Pobega senza neanche provarlo? Mi sembra impossibile: è italiano e ne abbiamo pochi, e se va via bisogna prenderne un altro. Azzardo, ma contro Bologna, Sassuolo e Inter una partita la fa di sicuro. Contro il Bologna potrebbero giocare ancora Bennacer e Tonali, e con il Sassuolo potrebbe quindi avere spazio. Ma come rischia il Milan anche le altre, non si può giocare sempre con gli stessi 11. Altrimenti si teneva una rosa di 13 giocatori. Di Pobega non sappiamo nulla, magari gioca grandi partite. Sono due anni che aspettiamo di vederlo… Io penso che non esista la possibilità di vederlo partire, non credo proprio che il Milan non ceda”. 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live