pellegatti screen

ESCLUSIVA – Pellegatti: “Broja o Scamacca? L’albanese per la caratura internazionale”

0 cuori rossoneri

Nuovo appuntamento con Filo Rossonero. Oggi i tifosi hanno posto le 3 domande a Carlo Pellegatti concentrandosi sul calciomercato e sulla corsa scudetto.

Quanto c’è di vero su Asensio vicino al Milan? “Mi sono un po’ informato, è una suggestione nata dalla foto in piazza Duomo (dal profilo Instagram della fidanzata, ndr). E’ un giocatore valido che non trova spazio nel Real Madrid e con una scadenza di contratto nel 2023, non lontana. Io penso che rimanga una suggestione, perché l’ingaggio è alto e la proprietà non va a cercare questo tipo di giocatori. Quindi non è una notizia, non è un’ipotesi e neanche uno scenario. Devo ancora verificare con il Milan, quando lo farò nel corso di un’altra puntata magari darò una risposta. Adesso mi sembra un po’ azzardato e difficile”.

Leggi QUI il retroscena che riguarda il giocatore del Real Madrid

Tornando al campionato, chi temi di più tra Napoli ed Inter? “In questo momento temo la squadra più vicina, potenzialmente potrebbe essere l’Inter se battesse il Bologna. Tra l’altro, ho parlato con qualche collega bolognese e lì non sono molto contenti di tutte queste sicurezze sulla vittoria nerazzurra, da parte dell’ambiente in generale, non dell’Inter o dei tifosi. Non è piaciuto nemmeno il discorso relativo ai ricorsi per rimandare la partita. Il Napoli però è sempre lì a 3 punti, quegli stessi che ha conquistato il Milan contro di loro. Per questo al momento temo di più la squadra di Spalletti. La Juventus la vedo come terza rivale, proprio per una questione di classifica. Il Napoli ha perso Di Lorenzo è non avrà Osimhen contro l’Atalanta, ma mi sembra che come il Milan abbia superato tanti ostacoli. Quindi la rispetto molto”.

Tra Armando Broja e Scamacca chi ti piace di più per il Milan? “Dovrei rispondere Origi, che è quello più vicino al Milan sulla carta. Dobbiamo sperare che sia davvero bravo bravo. Io preferisco Broja, perché vado a cercare giocatori di caratura internazionale e mi sembra più maturo rispetto a Scamacca per venire a giocare in una grande squadra. Più che sul piano tecnico, vado a vedere quest’altro aspetto. Per questo la bilancia pende più sul giocatore del Southampton”.

pellegatti screen

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live