ESCLUSIVA – Le ultime novità sulla cessione del Milan

0 cuori rossoneri

In esclusiva Radio Rossonera fa un approfondimento sulle ultime novità riguardanti la cessione del Milan, la centralità di Elliott e i ruoli in dirigenza. In studio Simone Cristao e Beatrice Sarti.

La notizia della giornata è il netto sorpasso di Red Bird per l’acquisizione del Milan e la sospensione dell’offerta d’acquisto da parte di Investcorp. Il Sole 24 Ore in mattinata ha reso noto l’offerta degli americani di Red Bird Capital che ammonterebbe a 1,3 miliardi di euro che, con alcuni meccanismi finanziaria, potrebbe arrivare fino a 1,8 miliardi. La strutture dell’offerta dovrebbe prevedere 600 milioni di Equity e i restanti 700 milioni di finanziamento.

Al momento l’unica offerta sul tavolo di Elliott è quella di Red Bird. Da cosa è dipeso il ritiro di Investcorp?

In questa trattativa, la posizione del fondo americano proprietario del Milan è sempre stata molto chiara. Elliott ha sempre voluto lasciare una porta aperta al Milan e cioè ha sempre espresso la volontà e il desiderio di rimanere all’interno della società. Il fondo con sede in Barhain ha sempre chiuso a questa possibilità ed è questo il motivo per il quale si prospettava un futuro di Elliott fuori dal Milan qualora l’avesse spuntata Investcorp.

Leggi QUI – Maignan eletto miglior portiere della serie A

Elliot vorrebbe restare non soltanto per la questione stadio ma anche perchè vede ancora un margine di crescita di questo Milan. L’attuale proprietà non ha tutta questa fretta di vendere e lasciare il Milan.

All’ora di pranzo la svolta. La Reuters comunica che Investcorp ha ritirato l’offerta. Subito dopo la nostra redazione ha sentito direttamente Investcorp che ha confermato la notizia. Questo non vuol dire che è definitivamente saltata ma sospesa per clausole di earn-out, ovvero un miglioramento progressivo del prezzo legate a determinate clausole.

Capitolo dirigenza. È un punto fermo per tutti. Chiunque fosse stato a capo o sarà proprietario del Milan, non ha mai pensato di toccare questa dirigenza. Per Elliott, Investcorp e Red Bird i dirigenti dell’area sportiva e non solo, garantiscono una qualità per un lavoro svolto che è sotto gli occhi di tutti.

Ad oggi la situazione è molto fluida ed è sempre in continuo divenire perchè cambia di settimana in settimana. Per questo è difficile dare dei giudizi definitivi. Bisogna aspettare la fine del campionato

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live