De Laurentiis: “Basta africani, paghiamo gli stipendi per mandarli a giocare in giro”

0 cuori rossoneri

Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli, durante un’intervista rilasciata a Wall Street Italia, si è soffermato sulla situazione dei calciatori nati in Africa e sui loro relativi impegni al di fuori dei club di appartenenza.

LEGGI QUI– RENATO SANCHES SCEGLIE IL PSG: IL NOSTRO EDITORIALE

“Basta africani se non rinunciano a giocare la Coppa d’Africa. Noi paghiamo gli stipendi per mandarli in giro a giocare da altri.”

Dopo la controversa situazione sviluppatasi intorno a Victor Osimhen, il centravanti nigeriano che saltò le gare della Coppa d’Africa, Aurelio De Laurentiis torna sullo scomodo impegno dei giocatori africani, che peserebbe e non poco sui piazzamenti finali della stagione di Serie A.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica 
QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live