Condò: “È più dipendente il Milan da Leao o il Napoli da Osimhen?”

0 cuori rossoneri

In un editoriale sulle colonne di Repubblica, Paolo Condò ha analizzato il big match del prossimo weekend, Milan-Napoli, alla luce delle prestazioni delle due squadre in Champions League e nell’ultima di campionato.

“Alla fine la tassa europea intera scatta per la sola Fiorentina, perché la Juve rimedia nel recupero almeno parte dei danni procurati dagli orrori difensivi del primo tempo. Aveva pure vinto, in stile Manchester United-Bayern del 1999, e diciamo subito che punire il fuorigioco di Bonucci che ha portato all’annullamento del 3-2 di Milik ci pare un errore. Milan e Napoli hanno raggiunto la vetta e domenica si affrontano in un big match che per differenti motivi non verrà giocata da Leao e Osimhen. Uno dei “classici” del discorso calcistico riguarda la dipendenza di una squadra dal suo giocatore migliore, che in genere gli allenatori negano. Quel che fa la differenza è la capacità di una squadra di fare a meno della sua star. Pioli ha detto che il Milan verrà messo in maggiore difficoltà perché gli mancherà anche Rebic, il rimpiazzo naturale di Leao, il che potrebbe consigliare un modulo diverso: bella prova ulteriore per un tecnico che negli ultimi due anni ne ha superate parecchie.”

LEGGI QUI ANCHE   -DIDA: “MAIGNAN E’ IL MIO EREDE! MIGLIORERA’ ANCORA”-

“Ma sarà vero che il Milan patirà di più? Il dubbio esiste perché l’anno scorso il dicembre orribile del Napoli — tre sconfitte in casa con Atalanta, Empoli e Spezia — coincise con la perdita di Osimhen. La prima partita senza il nigeriano, guarda caso ancora con lo Spezia al “Maradona”, è stata una sofferenza interrotta appena in tempo da una giocata di Raspadori, che l’anno scorso non c’era come Simeone, che in Champions ha rilevato Osimhen centrando la porta nel giro di tre minuti. Quando si dice che il mercato ha migliorato una squadra”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live