Cassano: “L’Inter poteva vincere 7-0! Tonali stratosferico? Forse da casa…”

0 cuori rossoneri

Intervenuto ieri al classico appuntamento serale della BoboTV, il doppio ex Antonio Cassano ha parlato del derby di sabato vinto dal Milan, come sempre senza peli sulla lingua.

Forse a casa la partita non si vedeva tanto bene… L’Inter poteva vincere 7-0, dall’inizio alla fine. Ha preso due gol in 5 minuti, un black-out in cui hanno preso due gol causali, il primo dopo una ciabattata di Brahim Diaz e il secondo con Handanovic non bene sulla bella giocata di Giroud. Anche nel secondo tempo, i nerazzurri hanno avuto 4-5 ripartenze sprecate. I rossoneri non hanno mai calciato in porta, tranne in quei 5 minuti.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

“Diaz ha cambiato la partita? Tonali stratosferico? In questa partita non ho visto niente di questo. Nel primo tempo tutti i giocatori del Milan sono stati stritolati. Secondo tempo, tre minuti (70-75) e poi ancora solo Inter dal 75′ al 90′. Meritava l’Inter sia nel primo che nel secondo tempo. Il Milan non ha fatto nulla. Messias e Diaz non l’hanno mai presa. I rossoneri non sanno neanche loro come hanno fatto a vincere questa partita. Non ho visto differenze tra il primo e il secondo tempo come tutti dicono. Tre minuti hanno cambiato il derby, tutto qui.”

-Leggi QUI anche le parole di Murelli (vice Pioli) a MilanTV-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live