GALLO

Carlo Canavesi (Eco di Bergamo): “Mi aspetto che la squadra di Pioli giochi la partita della vita”

0 cuori rossoneri

Carlo Canavesi

A poche ore dalla gara tra Atalanta e Milan, sfida valevole per l’ultima giornata di Serie A, la redazione di Radio Rossonera ha contattato il giornalista de l’Eco di Bergamo, Carlo Canavesi, per affrontare alcuni temi relativi al match che si giocherà stasera alle 20:45. Qui di seguito l’intervista completa.

Come giudichi la stagione dell’Atalanta? Gasperini rimarrà anche la prossima stagione?

“La stagione dell’Atalanta non può che essere da 8 pieno, ha centrato gli obiettivi che si era prefissata a inizio stagione: passare il girone di Champions League, arrivare tra le prime quattro in campionato e giocare un’altra finale di Coppa Italia. E sì, credo che Gasperini resterà anche l’anno prossimo”.

Atalanta-Milan: che partita ti aspetti e come si schiererà la squadra nerazzurra?

“Credo sarà una partita aperta, peseranno molto le ambizioni delle due squadre. Il Milan si gioca tutta una stagione in novanta minuti, l’Atalanta vuole il secondo posto, che sarebbe il miglior risultato di sempre nella storia del club, in campo ci saranno i titolari. Mi aspetto che la squadra di Pioli giochi la partita della vita”.

Come giudichi la stagione del Milan? I rossoneri meritano di entrare in Champions?

“Alla fine dipende tutto dalla partita contro l’Atalanta. A novanta minuti dalla fine il Milan è tra le prime quattro, ma nella fase decisiva della stagione ha il rendimento peggiore tra le squadre che lottano per entrare in Champions. Solo vincendo stasera si potrà ritenere l’annata positiva”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live