Capello: “Pioli col Sassuolo ha sbagliato, il turnover non serve”

0 cuori rossoneri

Intervenuto durante la puntata di Sky Calcio Club, Fabio Capello ha parlato del derby vinto dal Milan, di Leao e del lavoro di Stefano Pioli.

Su Rafael Leao
“Quello che ha fatto ieri vale il biglietto. Il secondo gol è stato qualcosa di incredibile. Cambio di ritmo col pallone attaccato al piede. Sembra che non faccia fatica e che gli avversari siano fermi. Bellissimo in questo partite, ma quando non è in giornata… E’ un talento incredibile e può diventare uno dei più forti al mondo. Ma non quando decide lui. Può dare qualcosa in più sotto l’aspetto difensivo e della determinazione. Il bello è che i giocatori lo aiutano e sopportano questo atteggiamento. Capiscono che hanno davanti qualcuno che può fare cose che gli altri nemmeno pensano.”

LEGGI QUI ANCHE   -BASTONI E BARELLA CONTRO PIOLI E I SUOI: LA RICOSTRUZIONE DELL’ACCADUTO NEL DERBY-

Sul lavoro di Pioli
“Col Sassuolo Pioli ha cambiato cinque giocatori dall’inizio e non può essere la stessa cosa. Non trovi quell’equilibrio. Nella testa pensi che con cinque cambi è già facile. E parti male con la testa. Doveva mettere in campo la migliore formazione, con i cinque cambi non c’è bisogno di turnover.”

Su Maignan e De Ketelaere
“Maignan? Un bel dubbio per Deschamps. De Ketelaere? Non può farsi scivolare l’uomo così facilmente sul primo gol. E’ appena arrivato, giustifichiamolo”.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live