Berlusconi dopo Monza-Udinese: che polemica contro l’arbitro

0 cuori rossoneri

Il Monza ha subito per mano dell’Udinese la terza sconfitta consecutiva in Serie A, rimanendo ferma a zero punti. Il presidente Silvio Berlusconi non può di certo essere contento e ha usato parole forti nel post gara.

Commentando l’arbitraggio, il Cavaliere ha tuonato: “Loro erano in dodici, c’era anche l’arbitro con loro ed è stato un arbitraggio scandaloso Com’è che si chiama? Di Bello? Ecco, doveva chiamarsi di brutto“.

Leggi QUI – Chalobah-Milan rischia di sfumare: il motivo

Poi ha rimproverato la squadra: “Ho detto che avrebbero dovuto vincere, che non avremmo dovuto perdere. Di come i difensori avrebbero dovuto comportarsi nei confronti degli attaccanti dell’Udinese, ovvero marcare a uomo, stargli addosso, cosa che non è stata fatta. Ho detto al portiere di fare rinvii lunghi e agli attaccanti di tirare in porta più volte possibile: sono stati i suggerimenti alla buona poi non stati seguiti dalla squadra”.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live