Massimo Ambrosini

Ambrosini dopo Milan-Roma: “Vranckx? Fallo molto ingenuo”

0 cuori rossoneri

C’è molta amarezza tra i tifosi del Milan per il punto raccolto ieri sera contro la Roma. Una partita controllata dai rossoneri per 87 minuti, colpevoli di essersi fatti rimontare addirittura 2 reti sul finale di gara. Difficile trovare una causa per questi minuti di blackout degli uomini di Stefano Pioli, anche perché le ragioni sono molteplici. L’ex calciatore, ora opinionista, Massimo Ambrosini ha la sua opinione su Milan-Roma 2-2. Per l’ex rossonero l’uscita di Olivier Giroud dal campo può aver creato qualche difficoltà nelle marcature, ma non si può ricondurre tutto solamente a questo cambio operato da Stefano Pioli. In generale, il centrocampista ha criticato tutte le operazioni di marcatura dei rossoneri. In più Ambrosini ha voluto evidenziare l’errore di Aster Vranckx sul finale della sfida tra Milan e Roma. Il giovane centrocampista belga è entrato con un certa irruenza in campo, causando l’evitabile fallo che ha portato al pareggio di Abraham.

LEGGI QUI ANCHE – INTER, CALHANOGLU E BARELLA A RISCHIO PER LA SUPERCOPPA –

Le sue dichiarazioni: “Sui gol il Milan ha avuto troppa leggerezza nella marcatura. Giroud era certamente importante, anche dal punto di vista difensiva. Non si può, però, spiegare solo con l’uscita di Giroud il blackout dei rossoneri nel finale. Nel complesso, però, non si può negare che il Milan ha fatto una buona partita. Vranckx, c’è da dire, ha fatto un fallo molto ingenuo, che poi portato al pareggio“.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Massimo Ambrosini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish