Altafini: “Tra Pioli e Spalletti c’è una grande differenza”

0 cuori rossoneri

L’ex attaccante José Altafini ha evidenziato quella che secondo lui è la principale differenza tra Napoli e Milan. Infatti, negli 8 punti di distanza tra la prima e la seconda del nostro campionato, per il brasiliano passa soprattutto la mano dei due tecnici.

LEGGI QUI LA FRECCIATA DI AL KHELAIFI ALLA SUPERLEGA

Infatti, sull’edizione odierna del Corriere della Sera, Altafini ha rilasciato poche ma efficaci parole sul tema: “Spalletti ha una squadra intercambiabile, chi entra fa sempre bene. Pioli invece no“. Tuttavia, non tutto è perduto, perché l’ex giocatore di entrambe le squadre cerca di tirare su il morale ai tifosi del Milan: “Il campionato non è finito, a patto però di smettere di buttare via punti in provincia, dove si vincono gli scudetti”.

Contro la Cremonese i rossoneri hanno perso due punti di distacco rispetto alla capolista, che poche ore prima aveva vinto contro l’Empoli al Maradona. Sommati ai pareggi con Atalanta e Sassuolo, con le sconfitte contro Napoli e Torino, la formazione di Pioli ha lasciato per strada 12 punti. Ciononostante, l’altra faccia della medaglia racconta che quelli conquistati sono 30, solo due in meno rispetto alla scorsa stagione. L’impressione, dunque, è che l’unica reale differenza sia il rendimento dei partenopei.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish